TOP VIEWED

1.26.2011

Today I'm grey ... ANTHRACITE GREY!


lI carbone è un combustibile fossile estratto in miniere.La formazione risale a circa 300 milioni di anni fa, quando un clima caldo ed umido ed un’elevata concentrazione di CO2 favorirono la crescita di alberi giganti: la loro morte (per inondazioni) e la successiva degradazione, assistita da funghi e batteri, hanno portato a quelli che conosciamo come carboni fossili.



Ed è questo colore, dalle vibrazioni inattese che d’inverno torna sempre a farci compagnia .. un colore che si posiziona a metà tra i due colori-non colori per eccellenza, il bianco e il nero.. che non è ne il bianco ne il nero... ma la somma dei due..
image
Armani

Alexandre Herchcovitch

 moves away from the atmosphere of his country of origin, Brazil, and takes inspiration from Georgian director Sergei Parajanov. His creations are a urban and ethno-chic version of Eastern European countries traditional costumes.
Il grigio è un colore “democratico” che può essere indossato un po’ da tutti ma bisogna fare attenzione a scegliere la gradazione giusta: le more dovranno puntare soprattutto a sfumature intense come grigio e antracite da abbinare magari con colletti più chiari, addirittura di un bianco candido. Per quanto riguarda le bionde sarà bene invece puntare a nuance più chiare come perla e fumo. Ottimo il grigio caldo con punte di giallo e arancio per le rosse.

Ma come usare abbinare questo elegantissimo colore? Il grigio ha il merito di rendere chic e semplice allo stesso tempo qualsiasi mise e la sua tonalità calda è perfetta per l’inverno. Sbizzaritevi allora con la lana a maglia larga da usare in maxi sciarpe o cappellini e non rinunciate a dei comodi guanti scamosciati grigio perla, molto più raffinati del classico e un po’ superato total black. Per quanto riguarda l’abbigliamento il consiglio è osare tubini e tailleur per le giornate lavorative e passare a golfini in cotone da abbinare a cardigan leggermente più scuri per le giornate di relax. I pantaloni a sigaretta e le gonne lunghe sono uno dei trend più sfoggiati della stagione e in grigio raggiungeranno l’apice del loro fascino.



Pura LopezQuanto amo Pura Lopez!! Adoro le sue creazioni e soprattutto quelle estive che hanno sempre una gran bella personalità. L’azienda quest’anno celebra i 60 anni dell’architetto Santiago Calatrava Valls, nato a Valencia nel 1951, con tacchi "architettonici". In omaggio al progettista spagnolo, le calzature Pura Lopez combinano la moda e il design organico, inventato da Calatrava. Intriganti e sensuali, le scarpe della primavera-estate 2011. E personalmente non vedo l’ora di vedere l’intera collezione!

Fresco di Londra


FOTO: 1/5
London festival of architecture del 2008 diretto da Peter Murray sul tema “Fresh!”. Un bel soggetto, perché libero da molti vincoli filosofici o presupposti tali che hanno imbalsamato e rese utopiche negli ultimi anni molte manifestazioni legate all’architettura. Il suo titolo, “out there: architecture beyond building”, sembra voler indicare l’impossibilità del costruito e del costruire di essere e fare architettura con la A maiuscola. L’istituto italiano di cultura presso l’ambasciata italiana a Londra ha organizzato la mostra “sustainab.italy - contemporary ecologies energies for italian architecture”, a cura di Luca Molinari e Alessandro D’onofrio. 
Idea forte 
Qualità e comfort sono alla base di questa costruzione, che testimonia l’interesse di Metrogramma per la politica abitativa, il complesso è stato ideato tenendo conto dei desideri degli acquirenti, il un senso di unicità: qualcosa che gli altri non hanno, la non ripetibilità dell’oggetto abitativo, una chance di personalizzazione. In una parola, La casa, non una casa e Boschetti e Francini elaborano una costruzione che vive sul rapporto tra tipologie diverse, presenti però sotto lo stesso tetto.
Domus radicalis!I cinque livelli della casa declinano alloggi con giardino al piano terreno, villette unifamiliari al primo piano, appartamenti a loggia ai piani secondo e terzo e attici con giardino pensile al quarto. Tutti tagli diversi, destinati a essere vissuti da gente diversa. Il progetto ha utilizzato al meglio le potenzialità dell’area, massimizzando la cubatura consentita.
L'intorno, inquadrato e isolato sullo sfondo del rivestimento esterno color antracite in fibrocemento, diventa quadro: alle volte iperrealista, alle volte astratto. Ciascun appartamento possiede un’ampia loggia-balcone e terrazzi a ogni piano, un insieme di elementi che si compone in un racconto ispirato volutamente anche al modernismo italiano, riportando stilemi cari a Ponti, Caccia Dominioni e Libera. Domus radicalis, fresco oggetto amimetico e prototipo linguistico, si propone anche come modello nel campo della sostenibilità, avendo come obiettivo minimo - raggiunto e superato - la certificazione casaclima.
I NUMERI:
3.560 i metri quadrati di superficie dell’area di progetto
3.570 i metri cubi di volume
2.500.000 euro il costo dell’intervento

Avoid the Grey 2011Avoid the Grey 2011 – Jailhouse Rock
Saturday, January 29th, 2011
Old Arizona Theater, 2821 Nicollet Ave., Minneapolis
3 Shows: 3pm, 7pm, & 9:30pm
Tickets: $15 – Only presold at Cliche
Cliche’ will again be sponsoring this peak-into-spring fashion show for local designers including Sarah M. Holm, Ivan Idland, Dawson, Carmichael Cliath, Amanda Christine, Steevie.B, Korrin Lohmann, Danielle Everine, Arielsimone, Elena Mercurio, Tender Cuts, Ashley Busch, Delange, Jenny Carle, Niki English, Karthryn V, Kjurek Couture, Sydney Ilten, Renate Adjei, Maritza Ramirez, Needle & Black. Models: Ignite Models DJ: Ken w/ Anthem Heart
More info out on the main Clichewebsite and Cliche’s blog.


Amazon MP3 Clips